Una vacanza a tutto relax, una dimora d'altri tempi

Un angolo di mondo sulle colline novaresi, un posto dove immergersi nel silenzio rigenerante della campagna, riassaporare il pigro scorrere del tempo, godere i ritmi lenti di un'epoca lontana.

Cascina Visconti è ad Agrate Conturbia a 10 minuti dal lago Maggiore, a venti minuti dal lago d'Orta.

Affittala per una settimana o un mese intero

La cascina è a disposizione degli ospiti con formula d'affitto breve ad uso turistico. È la soluzione ideale per le famiglie numerose o i gruppi che cercano l'indipendenza e desiderano una struttura dotata di comfort e ampi spazi.


La cascina

È un rustico di 400 mq. su tre piani nel cuore del paese. La parte più antica è sulle mappe comunali fin dal 1700, quella più recente è dei primi del 1800. È una dimora circondata da un ettaro di terreno; fu il cuore di una comunità contadina e ancor oggi - lo dicono gli ospiti - si respira il fascino di una signorilità che le appartiene.

 

A disposizione di chi vi soggiorna ci sono vari spazi comuni come la grande sala della lettura, la sala da pranzo, il portico e il giardino.

L'intera struttura è disponibile con locazione d'affitto a breve termine ad uso turistico. 

 

 

Leggi tutto.

 

Le camere

Tre sono le stanze disponibili per il pernottamento ognuna dotata di bagno privato.

 

ENRICHETTA è la camera che le famiglie ameranno, luminosa e con tanto spazio per un letto aggiuntivo.
TERESA è la vecchia stanza padronale, elegante ed ariosa.

CATERINA è la camera rifugio, la più intima e lontana dagli altri spazi della casa.

 

Leggi tutto.

 

Gli eventi

Le aree della location offrono uno spazio adeguato ad accogliere matrimoni e cerimonie, eventi aziendali e feste private.
All'interno c'è una sala di circa 100 mq con meraviglioso soffitto a volte. È stata ricavata dai locali in cui un tempo c'erano le stalle e le cantine. Può ospitare fino a 70 sedute. All'esterno c'è un grande giardino recintato - un luogo sicuro per i bambini - al cui centro è ancora presente un vecchio pozzo, testimonianza antica di un tempo passato. Il porticato offre riparo in caso di pioggia e si presta come area buffet nelle giornate più calde. Il fienile è oggi un terrazzo che può ospitare fino a trenta persone. Fuori dalle cinta del giardino, c'è un ampio parcheggio e un bosco lussureggiante.

 

Leggi tutto.

 



Il paese e le cose da fare

Agrate Conturbia è un luogo di vacanza lontano dai luoghi comuni. Soggiornando a Cascina Visconti, apprezzerai la quiete di un piccolo paese e, facendo due passi, tutto il calore di una comunità di soli millecinquecento abitanti. Un centro così piccolo offre tante esperienze da vivere e conservare tra i ricordi più belli, se vorrai ascoltare i nostri suggerimenti.

 

Leggi tutto.

 

I laghi e altri posti da vedere

Siamo in un territorio tra due laghi meravigliosi. C'è il lago Maggiore, con le isole Borromee, che dalla Svizzera scende verso sud, lungo il confine di Piemonte e Lombardia. E poi il lago d'Orta, romantico e suggestivo, scrigno di cultura e leggende misteriose, meta di viaggio di grandi uomini della storia, da Nietzsche a Goethe, da Honoré de Balzac a Enea Silvio Piccolomini. Tutt'attorno tanti luoghi straordinari da scoprire.

 

Leggi tutto.

 


Chi ti accoglierà all'arrivo

Ecco chi si farà in quattro per rendere il tuo soggiorno piacevole, chi incontrerai quando arriverai a Cascina Visconti, chi ti consiglierà sui posti da vedere e le cose da fare in un territorio d'Italia che riserva straordinarie sorprese. 

 

Marta

La casa appartiene da sempre alla sua famiglia. È nei suoi ricordi fin da bambina quando raggiungeva nonna, zia e il cugino Fulvio per le vacanze d'estate. Per lei, che vive a Roma e per lavoro gira il mondo, la casa di Agrate è il posto del cuore, un luogo che le riaccende  pensieri felici e tante piccole emozioni. Ha scelto di condividerle aprendo le porte agli ospiti che sanno apprezzare una vacanza fuori dai soliti posti. "Perché è così" dice "che questa casa continuerà a vivere".

 

Parla italiano, inglese, francese e russo

 

Katia

Cascina Visconti è stata per lei un colpo di fulmine. La prima volta che mise piede qua dentro - era una sera d'estate - sentì quelle sensazioni positive che ancora oggi l'accompagnano. "La casa mi parla" dice spesso "mi sorride e mi ringrazia per le attenzioni che le dedico nel valorizzare la sua antica natura prendendomene cura".

Tra le sale della casa c'è tanto del suo stile, della sua passione per oggetti e mobili del passato, del piacere che prova nell'abbinarli.

 

Parla italiano e francese

 

Fulvio

Agrate Conturbia è il luogo dov'è cresciuto e ha scelto di stare, un punto fermo che gli offre energie e ispirazioni. "Mi piace perché è a misura d'uomo" spiega. "Qui godi il privilegio di vivere un territorio verde e poco affollato, in cui la natura fa da sfondo ad uno stile di vita dai forti rapporti sociali. Senza contare che le opportunità dei grandi centri cittadini sono a portata di mano: Milano è a mezz'ora d'auto, in poco più di un'ora sei a Genova e a Torino."

 

Parla italiano e inglese (e conosce tante parole del dialetto del paese)